Un arcobaleno al vertice Disney🌈

Il 31 Dicembre 2021 dopo ben 98 anni arriva una donna attivista LGBT a capo della Disney Company.

Arcobaleno sul vertice Disney
Susan Arnold (dal web)

Lei è Susan Arnold, due lauree una in Arte e l’altra in Bussines Aziendale. (Scusate se è poco)

Dal 2002 è stata inserita dalla rivista Fortune nella lista delle 50 donne più potenti nel mondo degli affari. Nel 2004 e nel 2005 è stata elencata dal Wall Street Journal tra le 50 donne da tenere d’occhio, ed è entrata più volte nella lista di Forbes delle 100 donne più potenti del mondo.

Ha guidato l’acquisto dei marchi Pixar nel 2006, Marvel nel 2009, Lucasfilm nel 2012 e 21st Century Fox nel 2019.

Dal 2014 ricopre il ruolo di Dirigente nella Disney.

Con la compagna Diana Salter, pubblicitaria, ha creato una fondazione per la promozione dell’educazione e per il supporto alle donne vittime di violenza. L’arcobaleno sul vertice Disney ci voleva proprio.

Diciamo che ci sono tutti i presupposti per la sua nomina ai vertici della Disney. Una notizia più che carica di positività per il futuro sua per il riconoscimento delle competenze di una quota risa di un certo spessore sua per le battaglie per le donne e il mondo LGBTQ+ della Arnold.

Non è tutto roseo come sembra.

Cercando informazioni sulla vicenda mi sono imbattuta in una serie di commenti imbarazzanti nostrani. Dire che qui in Italia siamo nel Medioevo è pure poco.

Fra tutti spicca quello pubblicato sul sito di provitaefamilia che, allarmati dalla sessualità della nuova presidente, temono l’inizio di un bombardamento mediatico dai contenuti esplicitamente omosessuali ai danni di bambini etero di tutto il mondo.

(Ho fatto un riassunto ma se leggete articolo originale di cui trovate Link qui sotto vedrete che la mia traduzione è più che veritiera).

per visualizzare l’articolo cliccate qui

Anche la grafica fa capire la bassezza del livello a cui sono arrivati.

Nel 2022 finalmente una donna, che ha raggiunto le vette più alte della carriera, una persona libera di essere chi vuole, che ama chi vuole. Una mamma in carriera che ha dedicato parte del suo tempo a donne vittime di violenze, a persone omosessuali che non sono così forti da reggere le battute, le umiliazioni e le ingiustizie.

Miei cari eterosessuali bigotti che non siete altro, se non ci fossero persone come Susan Arnold che sanno cos’è il valore della famiglia per la quale lottano ogni giorno perché per loro non è un diritto dovuto ma un diritto conquistato, oggi questo mondo sarebbe veramente alla frutta.

LaMeLa777

/ 5
Grazie per aver votato!

Fatal error: Uncaught Error: Call to a member function have_posts() on null in /membri/.dummy/master/wordpress/wp-content/plugins/altervista/classes/class-av-custom-post-type-manager.php:118 Stack trace: #0 /membri/newtonsapple777/wp-includes/class-wp-hook.php(307): AV_Custom_Post_Type_Manager->{closure}('') #1 /membri/newtonsapple777/wp-includes/class-wp-hook.php(331): WP_Hook->apply_filters(NULL, Array) #2 /membri/newtonsapple777/wp-includes/plugin.php(476): WP_Hook->do_action(Array) #3 /membri/newtonsapple777/wp-includes/load.php(1102): do_action('shutdown') #4 [internal function]: shutdown_action_hook() #5 {main} thrown in /membri/.dummy/master/wordpress/wp-content/plugins/altervista/classes/class-av-custom-post-type-manager.php on line 118