Dal “Crescentone” a Montecitorio e senza passare dal Via!

La “Sardina se’Desta”.

Dal “Crescentone” a Montecitorio e senza passare dal Via! 6MIL sardine in piazza, precisamente sul “Crescentone” -così nominato per la sua forma simil alla focaccia bolognese- il marciapiede di forma rettangolare rialzato che si trova al centro di Piazza Maggiore .

Dal "Crescentone" a Montecitorio e senza passare dal Via!

Era il 2019 quando al motto “Bologna non si Lega!” un gruppo di giovani – oppositori del populismo e del sovranismo – capitanati da un altrettanto giovane Mattia Santori decisero di muovere “guerra” contro la destra. In particolare contro Salvini e Lega.

Solo un mese dopo davano vita al Global Sardina Day con 100MILA partecipanti secondo gli organizzatori – solo 35MILA per le forze dell’ordine. La matematica non è un’opinione ma se non sai contare non ci puoi fare molto, chissà chi mente? Comunque la prossima volta vi regalo un pallottoliere che con quello non si sbaglia mai.

Da li in poi una serie di flash mob sparsi per le piazze nostrane, ma anche fuori sede come quella quella di New York, all’epoca niente Covid, niente Green Pass era tutto più facile, quasi non ci si crede che c’è stato un prima Covid vero?

Ma come c’è finita la Sardina a Montecitorio?

Comunque, vai di piazza in piazza a un certo punto il capo sardina se’ n’attimo abbattuto moralmente e pure fisicamente penso.

Che vuoi, so’ giovani ma sempre fatti di carne e ossa porelli, stai tu fuori di casa tutto il tempo a girare per le piazze d’Italia con ste’ sardine sempre appiccicate al fianco.
Sai come si dice del pesce no! Che dopo tre giorni puzza, figurati dopo mesi sotto il sole e poi sotto l’acqua e poi ancora sole e così via…

Fatto sta che a Maggio del 2020, Mattia ha deciso di prendersi una bella pausa di riflessione, e mi pare pure giusto povero.

Mo’, io non lo so se ci ha pensato proprio bene-bene comunque il “fanciullo” sé destato dal suo isolamento facendo, in questi giorni, ritorno tra noi mortali con una annunciazione:

Confesso che ho immagino questa come una scena biblica, di lui che scende dai monti di Bologna con le tavole, la barba incolta, gli occhi di chi ha ricevuto l’illuminazione e finalmente il senso della sua esistenza su questa terra.

“MI CANDIDO COL PD!” Dal “Crescentone” a Montecitorio e senza passare dal Via!

Mattia, hai tutta la mia stima, non tanto per la candidatura ma, per la perseveranza con cui insisti!
Sono seria -una volta tanto- apprezzo sempre un giovane soprattutto se impegnato nel cambiamento. Ma di questi tempi, con tutto quello che accade nella politica Italiana, mi pare di assistere più al carrozzone dei pagliacci che al dialogo tra persone con ideali.

A FIJO BELLO DI ZIA TUA, DA’ RETTA A NA’ SCEMA DI GUERRA IN TEMPO DI PACE, SCAPPA!

Con affetto #LaMela777 diversamente apolitica.

/ 5
Grazie per aver votato!

LaMela777

Sono una blogger diversamente agiata in un mondo palesemente disagiato. Ho un master in "LaQualunque" all'università della vita. Un mio difetto? Li ho tutti!

8 thoughts on “Dal “Crescentone” a Montecitorio e senza passare dal Via!

I Commenti sono chiusi.


Fatal error: Uncaught Error: Call to a member function have_posts() on null in /membri/.dummy/master/wordpress/wp-content/plugins/altervista/classes/class-av-custom-post-type-manager.php:118 Stack trace: #0 /membri/newtonsapple777/wp-includes/class-wp-hook.php(307): AV_Custom_Post_Type_Manager->{closure}('') #1 /membri/newtonsapple777/wp-includes/class-wp-hook.php(331): WP_Hook->apply_filters(NULL, Array) #2 /membri/newtonsapple777/wp-includes/plugin.php(476): WP_Hook->do_action(Array) #3 /membri/newtonsapple777/wp-includes/load.php(1102): do_action('shutdown') #4 [internal function]: shutdown_action_hook() #5 {main} thrown in /membri/.dummy/master/wordpress/wp-content/plugins/altervista/classes/class-av-custom-post-type-manager.php on line 118