SI al Matrimonio Egualitario

Dopo l’affossamento del DDL ZAN la comunità ‘rainbow’ ci riprova.

Il 19 Gennaio è stato presentato in senato il referendum Si al Matrimonio Egualitario per abrogare le parti della legge sulle unioni civili che le differenziano dal matrimonio.
Il testo sulle Unioni Civili, recita: “è una specifica formazione sociale, alternativa e diversa dal matrimonio. (……)
Non potranno applicarsi all’unione civile le norme del codice civile non espressamente richiamate, e non vanno applicate le norme sull’adozione”. 
Infatti le coppie ‘unite civilmente’ godono di gran parte dei diritti e dei doveri delle coppie sposate senza contemplare però la possibilità di adottare il figlio del partner – “stepchild adoption”.
Non é nemmeno riconosciuto il legame di genitorialità con i figli che nascono a seguito di procreazione medicalmente assistita.
Servono 500.000 mila firme per poter presentare la proposta alla Corte di cassazione.
Si può votare sia nei consueti banchetti nelle principali città italiane sia online (a questo link) con lo Spid o la firma digitale.
Con un contributo di 1,50 euro necessario a certificare l’autenticazione digitale.

Il comitato promotore è composto da 19 fondatori e diversi sostenitori. Come primo firmatario Fabrizio Marrazzo, del partito Gay-Lgbt+ ma raccoglie adesioni anche da esponenti del M5S, Pd fino a Forza Italia.
Il Matrimonio Egualitario ad oggi è legale in oltre 130 nazioni di cui 17 sono europee.

Come si legge sul sito ufficiale:
“Il quesito, potendo essere solo abrogativo e non propositivo per legge, è stato elaborato per parificare di fatto le unioni civili al matrimonio, dando così la possibilità anche alle coppie LGBT+ di creare una famiglia, riconoscendo appieno i propri figli, al pari delle coppie sposate. Oltre a garantire pienamente i diritti della coppia in Italia e all’estero.”

UGUALE AMORE, UGUALI  DIRITTI!

Si al matrimonio egualitario
/ 5
Grazie per aver votato!

LaMela777

Sono una blogger diversamente agiata in un mondo palesemente disagiato. Ho un master in "LaQualunque" all'università della vita. Un mio difetto? Li ho tutti!


Fatal error: Uncaught Error: Call to a member function have_posts() on null in /membri/.dummy/master/wordpress/wp-content/plugins/altervista/classes/class-av-custom-post-type-manager.php:118 Stack trace: #0 /membri/newtonsapple777/wp-includes/class-wp-hook.php(307): AV_Custom_Post_Type_Manager->{closure}('') #1 /membri/newtonsapple777/wp-includes/class-wp-hook.php(331): WP_Hook->apply_filters(NULL, Array) #2 /membri/newtonsapple777/wp-includes/plugin.php(476): WP_Hook->do_action(Array) #3 /membri/newtonsapple777/wp-includes/load.php(1102): do_action('shutdown') #4 [internal function]: shutdown_action_hook() #5 {main} thrown in /membri/.dummy/master/wordpress/wp-content/plugins/altervista/classes/class-av-custom-post-type-manager.php on line 118