Too Good To Go

Milioni di Waste Warriors in Europa combattono gli sprechi alimentari ogni giorno! Fai la tua parte. Partecipa. Scarica l’app. Salva cibo.

Ecco come si presenta sul social questa app ed ecco perchè ho deciso di provarla per voi e darvi le mie impressioni.
Con questa app potrete ottenere due benefici:
Il primo, alleggerirete la vostra spesa quotidiana, il secondo parteciperete in prima line alla lotta contro lo spreco alimentare.
Sto testando l’App da qualche mese e devo dire che è molto utile, perché ovunque mi trovo, a casa al lavoro in vacanza o da amici, posso trovare in pochi minuti i negozi/ristoranti/food che aderiscono all’iniziativa.
Ho provato a fare acquisti anche nei supermercati portando a casa una discreta spesa alimentare con pochi euro, ovviamente stiamo parlando di prodotti prossimi alla scadenza quindi non è adatta alla spesa mensile o settimanale.
Spesso ho anche risolto il problema della cena all’ultimo minuto con le box già pronte. E’ comodissimo perchè si ordina direttamente dal cellulare e se avete paypal già pagate in questo modo quando ritiro al volo il mio ordine e torno a casa.
Un esempio, alla Fabbrica dei Sapori di Cantù ho ordinato la box con € 5 circa e ho portato a casa una cena per due persone, ovviamente non è possibile ordinare le pietanze, le box sono a sorpresa e variano ogni volta.
Un po’ scomodo per chi come me è intollerante al glutine e lattosio quindi non è un sistema di spesa adatto alle esigenze di tutti, ma in linea generale se la cava.

Approvato da La Mela777

Link dove scaricare GRATUITAMENTE questa app

/ 5
Grazie per aver votato!

LaMela777

Sono una blogger diversamente agiata in un mondo palesemente disagiato. Ho un master in "LaQualunque" all'università della vita. Un mio difetto? Li ho tutti!

10 thoughts on “Too Good To Go

  • 12 Novembre 2020 alle 0:05
    Permalink

    Si però sono quantità quasi industriali e se per esempio in un sacchetto ti danno 3 mozzarelle in scadenza prossima capisci che è difficile consumarle tutte

    • 12 Novembre 2020 alle 0:07
      Permalink

      eh si questo è vero, diciamo che ci si deve un attimo adeguare. Per quanto mi riguarda e ancora più complicato perchè ovviamente io. avendo due intolleranze, difficilmente trovo qualcosa di commestibile per me. Ma non si può avere tutto dalla vita mi sa 🙁

      • 12 Novembre 2020 alle 0:09
        Permalink

        In effetti come dici tu nelle opzioni di ordinazione dovrebbero inserire un campo per le intolleranze… diciamo che l’idea è molto originale e interessante anche se per certi aspetti va sviluppata meglio

  • 12 Novembre 2020 alle 0:02
    Permalink

    Si in effetti hai ragione. A me piace molto l’app ma ci sono i furbetti del Carrefour che se ne approfittano sempre quindi la usa spesso per ortofrutta e freschi

    • 12 Novembre 2020 alle 0:04
      Permalink

      eh si, purtroppo i furbetti sono sempre dietro l’angolo e andrebbero sempre bloccati subito denunciandoli alle associazioni dei consumatori oppure ai gestori di questi tipi di app che hanno tutto l’interesse di eliminarli dal loro elenco.

  • 11 Novembre 2020 alle 23:18
    Permalink

    Personalmente ho provato l’app e devo dire che per generi alimentari da forno (es pane/dolci) funziona molto bene ma per generi alimentari freschi non molto. Pultroppo però nei grandi supermercati (soprattutto Carrefour) ti rifilano cibi ormai scaduti o non mangiabili.

    • 12 Novembre 2020 alle 0:01
      Permalink

      Bè in quel caso si può tranquillamente denunciare l’accaduto perché non possono farlo. Io personalmente ho preso qualcosa in alcuni punti vendita e non ho mai avuto di questi problemi, ovviamente erano tutti pr

      • 12 Novembre 2020 alle 0:03
        Permalink

        mi è partito il commento senza finirlo. dicevo erano prodotti prossimi alla scadenza ma ancora validi.

I Commenti sono chiusi.


Fatal error: Uncaught Error: Call to a member function have_posts() on null in /membri/.dummy/master/wordpress/wp-content/plugins/altervista/classes/class-av-custom-post-type-manager.php:118 Stack trace: #0 /membri/newtonsapple777/wp-includes/class-wp-hook.php(307): AV_Custom_Post_Type_Manager->{closure}('') #1 /membri/newtonsapple777/wp-includes/class-wp-hook.php(331): WP_Hook->apply_filters(NULL, Array) #2 /membri/newtonsapple777/wp-includes/plugin.php(476): WP_Hook->do_action(Array) #3 /membri/newtonsapple777/wp-includes/load.php(1102): do_action('shutdown') #4 [internal function]: shutdown_action_hook() #5 {main} thrown in /membri/.dummy/master/wordpress/wp-content/plugins/altervista/classes/class-av-custom-post-type-manager.php on line 118